Lenny, la mia vita (da manager) sotto il tendone

Vivere sotto un tendone, con le scarpe spolverate di segatura, la roulotte agganciata alla carovana e il cuore appeso al trapezio. La carriera circense è una scelta di vita prima ancora che un percorso professionale. È una dimensione fiabesca che cattura con magnetismo le ambizioni di chi rifugge la monotonia. La storia di Lenny Alvarez,…

Foto, una biblioteca itinerante per le zines (l’ideatore è un catanese)

Il desiderio di scoprire, la voglia di emozionare, il gusto di catturare, tre concetti che riassumono l’arte della fotografia. Per dirla con Helmut Newton, l’ossessione per l’inquadratura rapisce i più curiosi e appassionati, che rinchiudono la propria vita dentro un’immagine, per poi trasferirla al mondo; per gettare luce sulla realtà. Tra questi “architetti” di significati…

“My Tube”, la pipì si fa in piedi: parità dentro il wc

Gentil sesso all’appello: infrangendo ogni tabù da oggi è possibile fare pipì in posizione verticale. E senza fare acrobazie. Raggomitolarsi in equilibrio alla ricerca di una posizione funzionale; pulire alla meno peggio la tavolozza (sempre che ci sia) e foderarla di carta igienica; ispezionare il pavimento e bilanciare il corpo per evitare di sguazzare in…

Da Mirabella Imbaccari lo schermo camaleontico alla conquista dei top brand

Non è fantascienza,  né fervida immaginazione mista a finzione. Si chiama “marketing intelligente” e sta letteralmente rivoluzionando l’interazione tra gli uomini e le cose che gravitano intorno a noi. A sperimentarlo con successo è un siciliano che oggi è considerato uno dei cervelli più innovativi nel campo del “Digital signage”, la comunicazione che si avvale…

Carpooling Sicilia, nasce la prima piattaforma web

Autostop organizzato e auto condivisa: si chiama “carpooling” e rappresenta la nuova frontiera della mobilità sostenibile. Una modalità di trasporto intelligente, importata dagli Stati Uniti e legata all’esigenza di ridurre le emissioni inquinanti attraverso gli spostamenti di gruppo. Prendi la tangenziale in uscita da Catania in una qualsiasi mattina feriale e scoprirai quanti e quali…

Da Catania a New York a passi di danza

Da Catania a New York a passi di danza. Inseguendo un’emozione. Quella che muove il corpo oltre i confini spazio-temporali, trascinandolo in un vortice di energia. E di poesia. Per Martina Calcagno, 24 anni, il ballo purifica; armonizza corpo e mente; evoca, risveglia e richiama alla memoria gli stati più profondi dell’anima. Il suo approccio…

Bleenka, da Gela il social per trovare l’anima gemella

Da Gela arrivano i guerrieri hi tech che sfidano il futuro a colpi di creatività. A raccontarci un ecosistema che si nutre di speranze e progetti di giovani professionisti è Nuccio Di Paola, 31 anni, ingegnere informatico tuttofare che, dopo la laurea conquistata alle pendici del Vulcano, inizia la sua carriera arrampicandosi lungo la scala…

Un’App per bambini? La creano mamma e papà

Riccardo&Margherita sono una cosa sola. Nella vita, nel lavoro, nella quotidianità che affrontano ogni giorno cercando di costruire un mondo a misura di bambino. I loro cuori s’intrecciano sin da quando frequentano gli scout, sognando di colorare il mondo dell’infanzia di parole, colori, significati. Oggi sono marito e moglie, papà e mamma di Costanza e…

Il custode dei semi antichi

È un siciliano che ama la terra, la sua terra. E che su quest’ultima ha scommesso il futuro. Della sua famiglia; di tutti noi. Perché Giuseppe Li Rosi, imprenditore agricolo di Raddusa, tra miniere di zolfo e cave di gesso nelle aspre ed assolate colline della Sicilia, ha sfidato le multinazionali per diventare custode di…

Space clearing, la consulente dell’ordine

È approdata anche a Catania l’arte di liberare lo spazio, disciplina figlia del Feng Shui, che sta richiamando la curiosità di professionisti e cittadini animati dalla voglia di vivere in ambienti puliti e ordinati per ricavarne positività e far fluire energia. Si chiama “space clearing“, occidentalizzata a Londra da Karen Kingston una decina d’anni fa,…

Croupier di professione: “Una vita in gioco”

Una vita in gioco. É proprio il caso di Francesco Esposito, catanese di 32 anni che ha puntato tutta la posta nella casella professionale vincente. Da venditore nelle sale bingo del capoluogo etneo – quando il boom delle “cartelle” faceva il suo corso anche qui da noi – a cassiere di casinò nelle navi da…