Moda e tendenze, fashion blogger si nasce

ImmagineFashion si nasce. E col pallino della moda si cresce. Inseguendo le tendenze, sfogliando le riviste, sfoggiando look personalizzati e mai scontati. E oggi che la tecnologia ha permesso e concesso la condivisione di scatti d’autore dal sapore chic e dalle pose ad hoc, ecco che la passione per le passerelle può diventare un lavoro 2.0. Le chiamano fashion blogger, ma sono molto di più: modelle, consulenti d’immagine, opinion maker, imprenditrici di se stesse. È il caso di Marta Cantarella, classe 1991, catanese, una vita davanti l’obbiettivo e il sogno – ormai realizzato – di creare una vera e propria community per i seguaci del lifestyle al femminile: l’Esprit Rouge, un progetto nato interamente sul web e per il web.
“Tutto nasce dalle mie due fortissime passioni: la moda e la scrittura – racconta Marta, una laurea di Economia e Management in una mano e la macchina fotografica nell’altra – che ho sempre tentato di coltivare e sviluppare, nonostante impegni scolastici e importanti scelte da compiere nel passaggio tra l’adolescenza e il mondo degli adulti, mi hanno costretta ad accantonarle per un periodo. Frequentando la Bocconi a Milano, ho avuto l’opportunità di seguire da vicino il mondo della moda, maturando ancor di più la consapevolezza che esso non rappresenti solo una forma di esibizionismo o un concetto sterile e superficiale, ma che sia un condensato di significati che vanno dall’artigianalità e il “senza-tempo” del made in Italy, alla capacità di mostrare la propria personalità a 360 gradi. Inutile dire che me ne sono innamorata sempre più”.
ImmagineCosì, uno scatto dopo l’altro, un outfit tira l’altro, quello che è ormai diventato un fenomeno di costume delle nuove generazioni, l’ha trascinata dentro il vortice delle fashion blogger, inseguite dai brand a caccia di pubblicità e – spesso – anche ben pagate in base al numero dei “seguaci” (followers) reclutati. Sono migliaia e si sfidano a colpi di tacchi, borse e accessori dalle fogge più stravaganti, taggando marchi, linkando eventi e presenziando alle sfilate, diventando trend-setter capaci di rilanciare le spalline e i capelli cotonati. Ma ciò che differenzia Marta e il suo progetto da tutto il resto, “è il legame con la Sicilia – racconta la ventiduenne – che diventa cornice suggestiva e ideale per i miei scatti”. E così succede che un abito lungo stampato e dai colori caldi, abbinato ai gioielli in bronzo “ti consenta di avere un look in armonia con l’atmosfera arabo-normanna del castello di Calatabiano“, e una mise dalle tonalità di giallo e un sandalo gioiello, rigorosamente basso, possa ben sposarsi con una delle spiagge dorate del nostro litorale.
“Il mio blog – sottolinea Marta – mi ha consentito di dar voce in primo luogo al mio attaccamento per la moda, che non è mai urlato e ostentato nelle fotografie che sono realizzate ponendo grande attenzione ai particolari, alle forme, agli accostamenti dei colori. Ma ciò che più sto cercando di valorizzare negli articoli pubblicati è l’orgoglio che provo nell’essere cresciuta in una terra che mi continua ad offrire spunti meravigliosi da poter fotografare e divulgare grazie a questo mezzo. La ricerca di un look che rappresenti uno stile del tutto personale, associata alla scelta di location uniche come quelle che ci offre la Sicilia, credo sia la vera novità espressa da l’Esprit Rouge”.
ImmagineL’obiettivo? “Quello di far crescere la portata del mio fashion blog – conclude la giovane – rendendolo in futuro un piccolo punto di riferimento per chi fosse alla ricerca di uno stile che non sia necessariamente la mera copia delle ultime tendenze ma che miri ad esaltare i pregi di ciascuna, scoprendo dei look in cui sia possibile riconoscersi. Nel breve termine vorrei aggiungere, con l’aiuto di alcuni partner del settore, una nuova sezione dedicata alla “beauty care” per estendere il concetto di cura di sé. Con ogni scatto mi riprometto di fare emergere qualcosa di me che spero si possa tradurre per qualcuno in una piccola ispirazione e non rimanga un’immagine priva di significato, che ostenti uno stile irraggiungibile per la maggior parte di ragazze di cui io stessa faccio parte”. La moda in carne ed ossa, quella viva e vissuta, reinterpretata e rimescolata con gusto tra le strade delle nostre città spopola sul web. E diventa anche un lavoro.
Alla scoperta di nuovi orizzonti professionali ma soprattutto culturali.
Assia La Rosa

ImmagineCOS’E’ UNA FASHION BLOGGER
Cos’è un fashion blog? E’ uno spazio online in cui il gestore (solitamente donna, dai 20 ai 35 anni) posta più o meno giornalmente news e foto sulle ultime tendenze, sfilate e collezioni moda. Spessissimo integra le notizie modaiole con autoscatti che la ritraggono in posa con i must del mondo fashion. Sono ricercatissime da stilisti e marchi sia di alta moda che non, che le pagano per indossare e fotografarsi con i loro prodotti. Specchio delle tendenze più cool, sono ormai le protagoniste indiscusse di tutti i più importanti eventi moda

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...