Domande geolocalizzate? Arriva l’App catanese

Immagine
Da sinistra: Michele Spina, Walter Bellante e Antonio Famulari

Sapevate che ogni giorno su twitter vengono fatte quattro milioni di domande geolocalizzate e, di queste, ben 3 milioni e mezzo (oltre l’80%) non ottengono risposta?
Se questo dato viene intercettato, elaborato e tradotto in un algoritmo, ecco che può nascere con un click uno strumento intuitivo e dalle potenzialità infinite. Parte da qui PanPan, il progetto di tre giovanissimi ingegneri siciliani (il catanese Michele Spina di 24 anni, l’ennese Walter Bellante di 25 e il messinese Antonio Fumalari di 28 anni) che dall’Italia sono approdati in Francia, per poi fare inversione di rotta e riportare in Sicilia ricchezza, sotto forma di conoscenza, ecosistema, finanza e, soprattutto, speranza. Oggi che per la loro applicazione smartphone – che permette di ottenere informazioni relative a qualsiasi area geografica, chiedendole direttamente a chi si trova in loco – hanno trovato un investitore privato di Torino disposto a scommettere 300mila euro; oggi che sono entrati a pieno titolo nel percorso di sviluppo imprenditoriale della prestigiosa business school Hec; oggi che grazie al grant e all’acceleratore di Working Capital possono fare tappa nuovamente a Catania; possono dire a gran voce e con l’entusiasmo che trascina i sogni: “La prossima settimana faremo il nostro ingresso nello Store”.
La loro storia imprenditoriale comincia un anno e mezzo fa al Telecom ParisTech: “Io ero in Francia per un dottorato di ricerca presso l’istituto di Fisica nucleare, mentre Michele e Walter si trovavano lì per le rispettive tesi – spiega Antonio – un incontro giusto al momento giusto: siamo entrati subito in sintonia e dopo una breve frequentazione e uno scambio di idee é nata questa avventura imprenditoriale, segnata da alcune importantissime tappe che ci hanno permesso di accelerarla e portarla a compimento”. Oggi la startup di questi tre cervelli d’esportazione, affiancati dai partner industriali, ha una sede operativa a Catania, mentre il business development è  fra Parigi e Milano, dove il team ha partecipato a Changemakers for Expo, il programma promosso da Telecom Italia e Expo Milano 2015, che ha individuato i progetti che cambieranno il futuro di milioni di utenti. Ma qual è l’idea semplice e rivoluzionaria allo stesso tempo che ha ricevuto cotanta attenzione dai media di settore e dagli innovatori digitali?
“Le nostre aspettative in termini di potenziale informativo nei confronti del web aumentano costantemente – continua Antonio –  eppure spesso gli strumenti per soddisfare le nostre curiosità non sono sufficienti. Ci sono meduse in spiaggia? C’è fila in quel ristorante quasi sempre affollato? C’è coda al casello? Non troverai mai le risposte a queste domande su Google. L’integrazione con Twitter e un algoritmo proprietario, permettono di identificare sempre qualcuno che possa rispondere alla nostra domanda. L’idea è quella di indirizzare le richieste ai server di Panpan attraverso gli hashtag; da lì il programma invierà i messaggi agli utenti che possono rispondere perché si trovano nella zona”. Loro sono tre buontemponi – basta guardare il video promo che circola sul web – e raccontano la loro esperienza imprenditoriale come fosse un giochetto da ragazzi svegli e pieni di ingegno, ma di certo questa storia non è priva di ricerca, sacrifici e burocrazia: “Il processo aziendale é lungo, costoso e necessita di un inquadramento – continua Antonio – da questo punto di vista gli incubatori ci hanno dato una grossa mano. Chi inizia come noi dentro una realtà come Working Capital o Changemakers4EXPO si risparmia parecchi errori e soprattutto, riesce a instaurare collaborazioni preziose oltre alla definizione di un business model”. Oggi, che hanno anche trovato la collaborazione delle Università di Catania e Messina, inizia dunque la vera sfida, tutta orientata alla crescita. E se è vero che quando pensi di avere tutte le risposte, la vita ti cambia tutte le domande, oggi basta scaricare un’App. Filosofia della tecnologia.
Assia La Rosa

http://http://www.panpan.biz/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...